Lewis Hamilton (foto tratta dal profilo instagram @mercedesamgf1)

La Mercedes ha ufficialmente presentato la monoposto con la quale prenderà parte al prossimo Mondiale di Formula 1. La macchina, che partirà ovviamente da super favorita, è l’ultimo prodotto della casa anglo-tedesca prima del nuovo regolamento che entrerà in vigore nel 2022 e che potrà sconvolgere l’attuale gerarchia. La Mercedes, infatti, ha vinto gli ultimi sette titoli mondiali (piloti e costruttori), spesso dominando senza dare alcuna speranza di vittoria agli avversari. L’obiettivo è ovviamente quello di continuare a vincere stabilendo nuovi record. Il pilota di punta sarà sempre l’inglese Lewis Hamilton, sette volte Campione del Mondo che andrà alla ricerca dell’ottavo titolo che gli permetterebbe di staccare Michael Schumacher in testa alla classifica dei piloti più vincenti della storia. Il suo partner sarà il finlandese Valtteri Bottas, che dovrà riscattare un 2020 al di sotto delle aspettative. La novità più importante per quanto riguarda la monoposto sarà il colore del cofano motore, sfumato sull’argento e l’air-box rosso in onore dello sponsor Ineos.