Instagram @cortina2021

La svizzera Lara Gut-Behrami si è aggiudicata la seconda prova della discesa dei Mondiali di sci alpino di Cortina. Dopo aver vinto il superG, la sciatrice svizzera si candida alla seconda medaglia d’oro con il tempo di 1’34”61. Seguono tre austriache: Tamara Tippler (+0.19), Mirjam Puchner (+0.34) e Ramona Siebenhofer (+0.40). Quinto tempo per la tedesca Kira Weidle (+0.45), sesta la slovena Ilka Stuhec (+0.49), settima la canadese Marie-Michele Gagnon (+0.64). Chiudono la top-10 la svizzera Michelle Gisin (+0.66), l’austriaca Christine Scheyer (+0.71) e l’americana Breezy Johnson (+0.76). La migliore delle italiane è stata Francesca Marsaglia (13esima a +0.85).