Marta Bassino (instagram @martabassino)

Si è concluso il gigante dei Mondiali 2021 di sci alpino sulle nevi di Cortina, con Marta Bassino che, partita con i favori del pronostico, non è riuscita ad imporsi, arrivando addirittura 13esima. L’azzurra ha recuperato qualche posizione nella seconda manche, ma le medaglie erano ormai troppo lontane. Intervistata a caldo, la piemontese non ha nascosto la sua delusione: “Tanto è così, è inutile piangersi addosso perché lo sappiamo: è una gara secca, o va o va. Non è andata, tenevo veramente tanto a questa gara, ma è una secca e basta. Sono dispiaciuta perché ci credevo e ci speravo tanto. La stagione continua. Per quanto ci stia male oggi, il parallelo mi ha dato tanta gioia e la medaglia va a incorniciare la mia stagione, quello che ho fatto non viene buttata via. Ci sarà ancora un mese bello intenso, ora vado a casa per riposare e poi ripartire con la Coppa del Mondo”.