Petra Vlhova (instagram @petravlhova13)

Lara Gut-Behrami vince ancora un SuperG a Garmisch conquistando il quarto successo consecutivo nella specialità e la trentesima vittoria in Coppa del Mondo. Benissimo la slovacca Petra Vlhova che ha chiuso al secondo posto (+0.28). Molto distanziata la terza classificata, l’austriaca Tamara Tippler (+0.74). Quarto posto per la norvegese Kajsa Vickhoff Lie (+0.88), quinto per la svizzera Corinne Suter (+1.11), sesto per la ceca Ester Ledecks (+1.13). Segue l’azzurra Federica Brignone (+1.14), che ha preceduto la francese Tessa Worley (+1.18). Chiudono la top 10 le due azzurre Francesca Marsaglia (+1.24) e Marta Bassino (+1.43).