Monza (instagram @verovolleymonza)

Si è completata la 20ma giornata della SuperLega, il massimo campionato italiano di volley maschile, con le due partite serali. Monza ha battuto Ravenna per 3-1 (22-25; 25-21; 25-15; 25-15): bella rimonta dei brianzoli che continuano la loro stagione da favola e mettono nel mirino il quarto posto di Vibo Valentia! Ora i calabresi sono distanti soltanto un punto, il Vero Volley deve recuperare una partita e conserva una lunghezza di vantaggio su Piacenza. L’opposto Adis Lagumdzija (19 punti), lo schiacciatore Donovan Dzavorokn (17) affiancato da Filippo Lanza (8), i centrali Gianluca Galassi (15, 5 muri) e Thomas Beretta (12, 4 stampatone) hanno regolato i romagnoli di Giulio Pinali (12) ed Eric Loeppky. Piacenza ha sconfitto Verona per 3-1 (25-17; 25-19; 23-25; 25-20) grazie alle prestazioni di lusso dello schiacciatore Aaron Russell (22 punti, 2 aces) ma anche dell’opposto Georg Grozer (15, 3 aces) e dell’altro attaccante Trevor Clevenot (14), mentre agli scaligeri non sono bastati l’eterno bomber Matey Kaziyski (18) e Thomas Jeaschke (15).