Foto tratta dal profilo instagram @italrugby

L’head coach della Nazionale Italiana di rugby, Franco Smith, ha reso note le convocazioni per la partita d’esordio nel Sei Nazioni 2021, in programma allo Stadio Olimpico di Roma sabato 6 febbraio alle 15.15 contro la Francia. Trentadue i giocatori convocati, cinque dei quali facenti parte della rosa del Benetton che si uniranno con tre giorni di ritardo al ritiro dei compagni, ovvero domenica 31, dopo aver giocato il recupero della 5a giornata del PRO14 contro il Munster. Saranno assenti Ghiraldini (che ha lasciato la Nazionale dopo 107 presenze) e Minozzi (non ancora pronto fisicamente per il Sei Nazioni). Franco Smith ha rilasciato le seguenti dichiarazioni al sito federale: “I due raduni di Parma e Treviso ci hanno dato indicazioni utili al fine di iniziare nel migliore dei modi il raduno di Roma in preparazione all’esordio nel Sei Nazioni 2021. Abbiamo un gruppo unito e valido che verrà integrato da altri giocatori che hanno già avuto modo di assaporare l’atmosfera dei raduni Azzurri. Da domenica, con l’arrivo dei giocatori rilasciati alle franchigie, la rosa sarà al completo e proseguiremo la preparazione verso il match contro la Francia”.