Vincenzo Nibali (instagram @vincenzonibali)

La Volta Algarve, inizialmente in programma dal 17 al 21 febbraio, è stata posticipata di quasi tre mesi (andrà in scena dal 5 al 9 maggio) a causa dell’emergenza sanitaria causata dalla pandemia di Covid-19. Annunciato tra i protagonisti, Vincenzo Nibali dovrà iniziare il 2021 con un altro evento. Reduce da un 2020 deludente, il ciclista siciliano vuole rilanciarsi questa stagione che prevede la partecipazione al Giro d’Italia, al Tour de France e alle Olimpiadi di Tokyo, vero e proprio obiettivo dello Squalo. Alla Volta Algarve avrebbero partecipato 14 squadre World Tour, motivo per cui si trattava di un evento di alto livello. Ora Nibali partirà probabilmente dalla Francia o dalla Spagna la corsa alla preparazione alle Olimpiadi.