Instagram @volleyballworld

Sono state rese note le città che ospiteranno i Mondiali di volley maschile 2022 in Russia: la prima fase (ventiquattro squadre in sei gironi) si giocherà a Ekaterinburg, Kemerovo, Krasnoyarsk, Mosca, Novosibirsk, San Pietroburgo e Ufa. Le sedici nazionali che passeranno il primo turno verranno suddivise in quattro gironi che si giocheranno dal 2 al 4 settembre a Kaliningrad, Kazan, San Pietroburgo e Yaroslavl. La fase finale a sei squadre si giocherà interamente a Mosca dal 7 all’11 settembre. Le uniche due nazionali già sicure di partecipare a Russia 2022 sono i padroni di casa e la Serbia, campione del mondo in carica. Saranno ammesse le prime due classificate delle diverse competizioni continentali del 2021. Infine le ultime dodici nazionali partecipanti saranno prese dal ranking aggiornato a fine 2021.