Alex Vinatzer (instagram @alexvntzr)

Si è svolta la prima manche dello slalom di Madonna di Campiglio, valida per la Coppa del Mondo 2020-21 di sci alpino. Grande prestazione dell’azzurro Alex Vinatzer, che ha concluso al terzo posto a mezzo secondo dal primo, il norvegese Sebastian Foss-Solevaag. Ora nella seconda manche, prevista per le 20.45, Vinatzer cercherà di fare l’impresa: conquistare la prima vittoria in carriera. Intervistato a caldo da Rai Sport l’azzurro non ha nascosto la sua soddisfazione: “Sono contentissimo della prima manche. Stamattina mi era rivenuto un po’ il problema alla gamba destra, mi sono dovuto adattare. Non avevo tutta la forza che volevo sulla gamba destra, ma la neve mi ha aiutato. Sono contento della manche che ho fatto perché sono di nuovo lì davanti: il primo ha fatto una gran manche, però ce la giochiamo. Zenhaeusern ha vinto in Alta Badia con cinque decimi di svantaggio, anche io ne ho cinque. Ovviamente la seconda manche è sempre la seconda manche. Vedremo come sarà la neve. Io ce la metterò tutta, cerco di sciare bene. Secondo me tutto è fattibile, quando la pista si segna tutti fanno un po’ di fatica e io spero di fare meglio di ieri”.