Maryna Gasienica Daniel (instagram @marynagd)

Si è concluso con il trionfo di Maryna Gasienica-Daniel il gigante di Hippal (Austria) valevole per la Coppa Europa di sci alpino 2020-21. La sciatrice polacca ha dominato la gara facendo registrare il miglior tempo nella prima discesa e staccando nettamente tutte le inseguitrici con un crono complessivo di 1:45.58. Con oltre un secondo di ritardo, infatti, segue l’austriaca Elisa Moerzinger (+1.22), terza incredibilmente la statunitense Paula Moltzan (+1.38) dopo aver chiuso al trentesimo posto la prima manche. Quarto posto per l’austriaca Katharina Huber (+1.42), quinto posto per la norvegese Mina Fuerst Holtmann (+1.46), sesto posto per la svedese Hilma Loevblom (+1.52). Settima posizione per la francese Doriane Escane (+1.53), ottava la norvegese Kaja Norbye (+1.69). Completano la top 10 due azzurre: Roberta Midali (nona a +1.71) e Roberta Melesi (decima a +1.74). Solo diciassettesima e diciottesima posizione per le altre italiane Elena Sandulli e Luisa Matilde Maria Bertani.