Aleksander Aamodt Kilde (instagram @akilde)

Il norvegese Aleksander Aamodt Kilde ha fatto registrare il miglior tempo (2’05”59) nella prima prova cronometrata della discesa libera della Val d’Isere. Bene i francesi padroni di casa: alle spalle di Kilde, infatti, troviamo tre transalpini: Nils Allegre (+0.76), Johan Clarey (+0.98) e Nicolas Raffort (+1.02). Quinto l’austriaco Daniel Hemetsberger (+1.08), sesto lo svizzero Gilles Roulin (+1.10), settimo il francese Blaise Giezendanner (+1.15). Ottava posizione per l’americano Kyle Negomir (+1.32) e nona posizione per lo sloveno Bostjan Kline (+1.33). Il migliore degli italiani è stato Matteo Marsaglia (sedicesimo a +1.82), mentre ha deluso le aspettative Dominik Paris, al ritorno in gara dopo quasi un anno dall’infortunio dello scorso gennaio (ventiquattresimo a 2.45).