Luca Rigoldi (instagram @lucarigoldi)

Domani sera Luca Rigoldi difenderà il titolo europeo dei pesi supergallo alla Milano Boxing Night contro il britannico Gamal Yafai. Per il pugile vicentino si tratta della terza difesa del titolo, conquistato in Francia l’11 novembre 2018 dopo aver battuto per verdetto unanime il francese Jeremy Parodi e confermato il 25 aprile 2019 contro il francese Anthony Settoul prima e il 9 settembre 2019 contro l’ucraino Oleksandr Yegorov dopo. Score di tutto rispetto con 22 vittorie, 2 pareggi e una sconfitta. Lo sfidante viene da Birmingham ed è al suo primo tentativo per un titolo europeo. Campione inglese nel 2016, ha conquistato il titolo Internazionale WBC nel 2017. Score di 17 vittorie e una sconfitta. Nella conferenza stampa di presentazione del match Luca Rigoldi si è mostrato carico: “Sono molto carico e preparato. Sono cresciuto pugilisticamente dopo aver vinto e difeso due volte il titolo europeo. Come tutti gli sfidanti al titolo europeo, Gamal Yafai è un pugile di alto livello. Sono preparato al peggio e quindi sul ring potrà solo andare meglio del previsto. Per dare vita ad un grande match bisogna avere due atleti che vogliono fare un grande match. Gamal Yafai è determinato a vincere e lo sono anch’io“.