Gregorio Paltrinieri (instagram @greg_palt)

Dal 27 dicembre è partita la somministrazione del vaccino Covid in Italia tra tante polemiche. Tra le molti questioni c’è ovviamente quella legata allo sport: sarà possibile vaccinare tutti gli atleti che prenderanno parte alle Olimpiadi di Tokyo? Il campione olimpico dei 1500 stile libero a Rio 2016, Gregorio Paltrinieri, non ha dubbi: “Sono assolutamente favorevole al vaccino. Spero che per il mondo sportivo ci sia un’uniformità e che tutti si vogliano vaccinare, per il bene nostro, della collettività e delle Olimpiadi. Noi atleti esempio? Certo, se ci venisse chiesto di vaccinarci subito, noi lo dobbiamo fare. Questa è un’altra cosa che ci dà fiducia per l’Olimpiade. Se facessimo tutti il vaccino sarebbe un modo in più per essere tutti più sicuri a Tokyo 2021″.