Instagram @mercedesamgf1

E’ stato ufficializzato il nuovo calendario della Formula Uno per il Mondiale 2021 che, con 23 Gran Premi totali, sarà il più lungo della storia. La gara inaugurale sarà a Melbourne il 21 marzo prossimo, mentre la gara finale sarà ad Abu Dhabi il 5 dicembre. Il quarto Gran Premio (dal 23 al 25 aprile) è l’unica incognita rimasta: inizialmente riservato al Vietnam, ora se lo giocano Imola, Istanbul, Mugello e Portimao con Imola leggermente in vantaggio. Il Gran Premio d’Italia a Monza si terrà il 12 settembre prossimo. Curiosità per la prima edizione del Gran Premio d’Arabia Saudita (penultima tappa il 28 novembre).

CALENDARIO COMPLETO

21 marzo – Australia (Melbourne)
28 marzo – Bahrein (Sakhir)
11 aprile – Cina (Shanghai)
25 aprile – TBC (TBC)
9 maggio – Spagna (Barcelona)
23 maggio – Monaco (Monaco)
6 giugno – Azerbaijan (Baku)
13 giugno – Canada (Montreal)
27 giugno – Francia (Le Castellet)
4 luglio – Austria (Spielberg)
18 luglio – Gran Bretagna (Silverstone)
1 agosto – Ungheria (Budapest)
29 agosto – Belgio (Spa)
5 settembre – Olanda (Zandvoort)
12 settembre – Italia (Monza)
26 settembre – Russia (Sochi)
3 ottobre – Singapore (Singapore)
10 ottobre – Giappone (Suzuka)
24 ottobre – USA (Austin)
31 ottobre – Messico (Mexico City)
14 novembre – Brasile (Sao Paulo)
28 novembre – Arabia Saudita (Jeddah)
5 dicembre – Abu Dhabi (Abu Dhabi)