Carlos Sainz (instagram @carlossainz55)

C’è curiosità per il 2021 della Ferrari, in particolare per il nuovo compagno di squadra di Charles Leclerc, lo spagnolo Carlos Sainz, che nel prossimo mondiale prenderà il posto del tedesco Sebastian Vettel, che proverà a riscattare le due ultime deludenti stagioni con la Rossa alla guida dell’Aston Martin. Con soli 3 giorni di test da sfruttare al massimo, Sainz avrà poco tempo di adattamento, sarà alla guida della SF71H alla fine di gennaio sulla pista di Fiorano. Come da regolamento la monoposto dovrà avere almeno due anni, ma almeno il pilota spagnolo avrà la possibilità di conoscere i tecnici e gli uomini del box Ferrari. In attesa dei test ufficiali di Barcellona (2-4 marzo).