Lewis Hamilton (instagram @lewishamilton)

Attraverso un tweet Mercedes ha fatto sapere che il pilota britannico Lewis Hamilton sarebbe vicinissimo al prolungamento di contratto: “Ho intenzione di essere qui il prossimo anno, voglio essere qui il prossimo anno. Penso che come squadra abbiamo ancora cose da fare insieme, per avere successo, nello sport e al di fuori dello sport”. La firma è attesa a ore. Inoltre la scuderia di Brackley ha comunicato l’ingresso in società della INEOS, gigante della chimica, come terzo azionista al pari di Toto Wolff e Daimler. Wolff rimarrà team principal per altri tre anni: “Il team di Formula 1 Mercedes-AMG Petronas è lieto di annunciare che INEOS diventerà un terzo azionista del team, che sarà di proprietà in tre parti uguali da Daimler AG, INEOS e Toto Wolff. La quota di un terzo di INEOS nel team si aggiungerà al suo ruolo attuale di partner principale. Parallelamente, Daimler ridurrà la sua attuale partecipazione del 60% e Toto Wolff aumenterà il suo attuale 30%, al fine di creare tre partner uguali nella società. Da quando il team di lavoro Mercedes-Benz è tornato in Formula 1 nel 2010, continui investimenti strategici, impegno sportivo e crescita commerciale hanno trasformato l’organizzazione in un leader nello sport mondiale con sette doppi campionati del mondo consecutivi senza precedenti dal 2014″.