Luis Suarez (instagram @luissuarez9)

Continua a far discutere il caso Suarez: la rettrice dell’Università per Stranieri di Perugia, Giuliana Grego Bolli, ha ufficializzato le sue dimissioni dall’ateneo che aveva ospitato il test per ottenere la cittadinanza italiana del centravanti uruguaiano in vista del suo trasferimento della Juventus, poi non avvenuto. La decisione, che sarebbe stata comunicata al ministro Gaetano Manfredi, era nell’aria, dopo la sospensione per otto mesi dall’esercizio del pubblico ufficio. La lettera della rettrice: “È una decisione che ho preso da poche ore, con profondo rammarico e personale sofferenza, dopo due anni di gestione sfidante, ma anche proficua dell’Istituzione, che sono stata onorata di aver servito come rettore, dopo aver prima servito come docente devota e dedicata per oltre quaranta anni”.