I calciatori della Juventus esultano dopo un gol (instagram @juventus)

Buono il bilancio delle italiane nel mercoledì di Champions League. La Juventus ha vinto per 3-0 in casa contro la Dinamo Kiev e rimanendo in corsa per il primo posto del girone (dovrà battere il Barcellona con 3 gol di scarto al Camp Nou). Nel primo tempo ha sbloccato la partita Federica Chiesa su di testa su cross di Alex Sandro. Nel secondo tempo hanno chiuso il match Cristiano Ronaldo (750 gol in carriera) e Alvaro Morata.

La Lazio, invece, era impegnata sul difficile campo del Borussia Dortmund privo del norvegese Haaland. In vantaggio nel primo tempo i tedeschi con Guerreiro, nella ripresa la Lazio è uscita fuori con personalità, pareggiando su rigore con Immobile e sfiorando la vittoria in più di un’occasione. Ora ai biancocelesti basterà un pareggio contro i belgi del Bruges martedì prossimo per la conquista degli ottavi di finale di Champions League.