Patrick Baumgartner (instagram @patrickbaumgartner1)

Lorenzo Binotti e Patrick Baumgartner, bobbisti rispettivamente pilota e frenatore impegnati nella Coppa del Mondo di Sigulda, sono intervenuti ai microfoni di SpeedOnIce2U, programma di approfondimento sugli sport invernali. Il frenatore ha commentato la bolla anti-covid e la pista su cui si gareggerà: “La bolla è piccola ed è un grande peccato perchè siamo solo quindici equipaggi, abbiamo dei test e se uno risulta positivo al tampone la squadra si blocca e gli equipaggi diminuiscono. Noi siamo sempre attenti e la bolla essendo piccola è più gestibile. Sigulda è una pista divertente: ci sono curve e poi non respiri più. Andremo verso Innsbruck, dove avremo avremo altri test e dove forse entreranno altri equipaggi in gara”.