Manfred Moelgg (foto tratta dal profilo instagram @manfredmoelgg)

Manfred Moelgg, capitano della squadra italiana di coppa del mondo, è risultato positivo al Coronavirus ed è stato ricoverato in ospedale a Brunico. Il quotidiano locale Dolomiten ha riferito che il 38enne campione di sci sarebbe risultato positivo in seguito al tampone a cui si è sottoposto il 9 novembre scorso, all’indomani di un allenamento in Val Senales. Il capitano azzurro, che si sottoporrà ad un nuovo tampone il 26 novembre prossimo, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Questa malattia mi sta costando molta energia. Tornero’ a gareggiare nel gigante in val d’Isere il 5 e 6 dicembre solo se sarò davvero di nuovo in forma. Altrimenti se ne riparla nel gigante di Alta Badia del 20 dicembre”.