Valentino Rossi (foto tratta dal profilo instagram @valeyellow46)

Valentino Rossi è ancora positivo al Covid-19. Il pilota di Tavullia aveva annunciato di aver contratto il coronavirus lo scorso 15 ottobre e ha dovuto per questa ragione saltare il doppio appuntamento di Aragon. Con una nota ufficiale la Yamaha ha annunciato che se Rossi non dovesse farcela per Valencia il suo sostituto sarebbe Garrett Gerloff: “Il team Monster Energy Yamaha MotoGP ha designato Garrett Gerloff del GRT Yamaha WorldSBK Team come pilota sostitutivo di riserva per sostituire Valentino Rossi nel caso in cui l’italiano non fosse in grado di soddisfare il requisito dei due test PCR negativi necessari per poter prendere parte a questo Gran Premio del fine settimana“.

LE PAROLE DI VALENTINO ROSSI

Anche lo stesso campione ha voluto dire la sua sul virus: “Questo virus è molto complicato e serio. Sono stato male per due giorni, poi in pochi giorni sono tornato completamente in forma, al 100%. Mi sono sempre isolato da solo a casa e ho seguito da vicino i consigli dei medici. È una situazione molto triste e difficile, ma è così. Purtroppo ieri ho fatto un altro test ed è risultato positivo, come tutti i precedenti. Per fortuna ho ancora altre due possibilità di tornare in pista venerdì o sabato. Sono molto triste perché mi sento bene e non vedo l’ora di tornare in sella alla mia M1 e riunirmi alla mia squadra. Spero davvero che il prossimo risultato del test sia negativo, perché due gare saltate sono già troppo”.