Paulo Fonseca (foto tratta dal profilo instagram @paulofonseca_oficial)

Con la tripletta di Mkhitaryan a Genova la Roma ha trovato il decimo marcatore in altrettante partite disputate in stagione: una vera e propria fabbrica del gol quella giallorossa che da 4 anni non segnava così tanto nelle prime 7 giornate di campionato. Dietro al capocannoniere Jordan Veretout (4 reti, di cui 3 su rigore), ci sono Borja Mayoral, Bruno Peres, Carles Perez, Dzeko, Ibanez, Kumbulla, Mkhitaryan, Pedro e Spinazzola. Sono molteplici, dunque, i motivi per il mister Paulo Fonseca per essere ottimista: dalla ritrovata solidità difensiva con l’innesto fondamentale di Chris Smalling, ai quasi certi recuperi per il Parma di Dzeko e Spinazzola. Infine il focolaio di Trigoria sembrerebbe essersi fermato: sono positivi al Covid-19 Fazio, Kumbulla, Pellegrini e Santon, tutti fuori per la ripresa del campionato.