Foto tratta dal profilo instagram @olimpiamilano1936

L’Olimpia Millano supera 86-85 il Maccabi Tel Aviv e conquista la seconda vittoria consecutiva in Eurolega che gli permette di mantenere l’ottava posizione, valida per il raggiungimento dei playoff. La squadra di coach Messina si è imposta al primo overtime grazie ai 18 punti dell’americano Punter. I padroni di casa subiscono la terza sconfitta di fila e rimangono in quindicesima posizione. Nulla da fare per gli israeliani nonostante i 17 punti di Wilbekin e Bryant.