Roma Volley (immagine tratta dall'account instagram @romavolleyclub_maschile)

La Smi Roma Volley ha vinto all’esordio stagionale in serie A3 Credem Banca battendo con tantissima sofferenza e dopo più di due ore e mezza di incontro una Normanna Aversa Academy mai doma. Una partita intensa, lunga e piena di errori tecnici che ha premiato alla lunga la caparbietà e la tenacia dei padroni di casa. Primo set vinto 25-17 da Roma, mentre nel secondo set si rifa sotto Aversa che con ritmo e determinazione si prende il punto dopo aver buttato due set point (29-27). Terzo set vinto dai giallorossi dopo essere stati sotto per tutto il tempo (25-22). Quarto set che regala il tie break ai campani che mollano solo sul 15-13 finale.

LE PAROLE DI COACH BUDANI

“E’ stata una tipica partita da prima di campionato, non è stata bella dal punto di vista tecnico, è normale che all’inizio della stagione si sbagli molto. Sono contento per la prestazione, è stata la migliore da inizio campionato. Avevo chiesto di dare il massimo e i ragazzi lo hanno fatto. Gli devo fare un grande applaudo. Invece, la gestione della battuta non mi è piaciuta, ma devo dire che con così tanti cambi bisogna ritrovare i giusti meccanismi, certe situazioni non le abbiamo curate e si è visto, ma possiamo migliorare molto, per me ci vorranno altre 2-3 settimane per crescere tanto in tecnica e tattica di squadra”.