Jannik Sinner (immagine tratta dall'account instagram @janniksin)

Dopo la vittoria di ieri sera nei quarti di finale del Roland Garros, torneo del Grande Slam in corso sulla terra di Parigi, Rafa Nadal ha espresso la sua opinione sul suo avversario, l’azzurro Jannik Sinner: “Un giovane talento, con tanta tanta forza e un’ottima velocità”. Il tennista altoatesino che ha chiuso uno straordinario Roland Garros ai quarti di finale contro una leggenda come Rafa Nadal, è contento dei complimenti ma non vuole abbassare la guardia: “Non sono uno che guarda al futuro o al passato, ma sempre al presente. È bello sentirselo dire, ma alla fine devi dimostrare tutto. Non ho vinto niente fino ad ora. Ok, le NextGen, è un torneo. Ma alla fine non ho vinto niente. Devo restare a testa bassa e cercare di migliorare, provare a giocare dopo ore e ore di lavoro in campo. Ho un grande team dietro di me. Vedremo tra 12 mesi dove sarò”.