Jannik Sinner (immagine tratta dall'account instagram @janniksin)

Novak Djokovic è ancora il numero uno al mondo nel ranking ATP nonostante la sconfitta in finale al Roland Garros contro Rafa Nadal, secondo. Terzo l’austriaco Thiem, quarto Roger Federer. Tsitsipras supera Medvedev in quinta posizione. Bene l’argentino Diego Schwartzman, semifinalista a Parigi, che scala sei posizioni e si prende l’ottavo posto. Tra gli italiani il primo è ancora Matteo Berrettini, nono. Il tennista romano è riuscito a difendere la top ten, ma ha perso una posizione e ha un margine minimo con il decimo, il russo Andrey Rublev. Fognini è sedicesimo, Sonego è quarantaduesimo, mentre la rivelazione Jannik Sinner, dopo i quarti a Parigi, ha guadagnato ben ventinove posizioni entrando per la prima volta nella top 50 e piazzandosi quarantaseiesimo.