Alex Di Giorgio (immagine tratta dall'account instagram @alex__digiorgio)

Il nuotatore azzurro Alex Di Giorgio è risultato positivo all’ostarina in seguito ad un controllo antidoping a sorpresa attuato lo scorso 13 settembre a Livigno durante un torneo nazionale. Nado Italia (Organizzazione Nazionale Antidoping) ha comunicato che la sostanza rilevata è l’ostarina, un modulatore selettivo del recettore degli androgeni che aiuta la resistenza fisica con risultati simili a quelli degli steroidi. Di Giorgio è stato dunque sospeso cautelativamente dal Tribunale antidoping e rischierebbe fino a 4 anni di squalifica.