Danilo Petrucci (immagine tratta dall'account instagram @petrux9)

Danilo Petrucci ha analizzato ai microfoni di Sky Sport il GP di Aragon, chiuso al quindicesimo posto: “Fino a 10 giri dalla fine ero lì, poi Pol Espargaro mi ha toccato e sono andato in mezzo al campo, peccato perché non ci voleva. Ho fatto una modifica che non ha pagato, ma ero abbastanza contento. Stavo facendo una gara decente e quando un pilota ti colpisce e perdi 4 posizioni non è il caso di stappare lo spumante. Sono soddisfatto della prima metà gara, di più era difficile fare”. Il pilota della Ducati ha poi proseguito rispondendo alla domanda sulla lite con Dovizioso: “La lite con Dovizioso? Mi dispiace per quello che è successo, non so quanto abbia penalizzato la gara ma lui ha fatto una buona partenza oggi, per evitare Crutchlow e Miller ho dovuto frenare. Sono stato metà gara dietro di lui. Rimane il problema, in rettilineo perdo ed è il motivo per il quale ho cercato la scia. Avremo modo di chiarirci”.