Francesco Molinari (foto tratta dal profilo instagram @chiccogolf)

L’Italia del golf può festeggiare il ritorno in campo dopo 7 mesi di Francesco Molinari. Il campione italiano si appresta ad affrontare i big del golf mondiale nello Shriners Hospitals For Children Open, torneo del PGA Tour che si giocherà a Las Vegas da giovedì 8 a domenica 11 ottobre. Il torinese manca sul green dal 12 marzo scorso, quando fu sospeso a causa dell’emergenza sanitaria in Florida il “The Players Championship“. Sono seguiti 7 mesi di silenzio, nei quali si è parlato di un addio del golfista torinese. Il vincitore della Ryder Cup 2018 ha poi spiegato tramite i social di “non sentirsi bollito e di non aver appeso la sacca al chiodo” e che “non è la prima volta che faccio scelte impopolari e che non sarà facile tornare ai livelli del 2018″. Come previsto, dunque, Molinari tornerà e lo farà in un torneo con un montepremi complessivo di 7 milioni di dollari e che lo vedrà sfidare golfisti del calibro di Bryson DeChambeau.