(foto tratta dal profilo instagram @lewishamilton)

Lewis Hamilton è stato intervistato dal sito ufficiale della Formula 1 e ha ribadito di non aver ancora vinto il Mondiale, nonostante i 69 punti di vantaggio sul compagno di squadra, Valtteri Bottas: “Naturalmente abbiamo ancora molte gare da disputare. Penso che la Red Bull e la Renault siano davvero migliorate e dobbiamo continuare a lavorare a testa bassa. Sicuramente non pensavo che dopo il Gran Premio dell’Eifel avrei avuto questo cospicuo vantaggio. Però attenzione, perché in questa pandemia possono accadere tante cose strane, quindi devo concentrarmi sul rimanere sano e guidare come nel weekend del Nürburgring“. Il prossimo weekend la Formula 1 arriverà nell’Algarve per il Gran Premio del Portogallo: una novità assoluta per la Formula 1 che non passava per questo circuito dal 2008, quando la pista ospitò i test di alcune scuderie.