Ben O'Connor (immagine tratta dall'account instagram @ben0c0nnor)

La diciassettesima tappa della 103esima edizione del Giro d’Italia è stata vinta dall’australiano Ben O’Connor che, dopo il secondo posto conquistato ieri a San Daniele del Friuli, raggiunge la vittoria a Madonna di Campiglio (partenza da Bassano del Grappa, 203 km). Una tappa durissima con ben quattro Gpm, con la salita finale prima dei 2 km pianeggianti verso il traguardo. Decisivo l’attacco dell’australiano negli ultimi dieci km quando, staccando il gruppo dei fuggitivi, si è imposto su Hermann Pernsteiner (Bahrain-McLaren). Il corridore austriaco ha recuperato qualche minuto su Joao Almeida (Deceuninck-Quick Step) che ha comunque mantenuto il primato in classifica generale conservando dunque la maglia rosa. Domani la diciottesima tappa: Cima Coppi e i 2758 metri di altitudine del Passo dello Stelvio.

https://www.instagram.com/p/CGm9Nt7oh9n/