Edinson Cavani (foto tratta dal profilo instagram @cavaniofficial21)

Edinson Cavani, neoacquisto dell’ultimo minuto del Manchester United, ha raccontato alla trasmissione televisiva 2 de Punta di essersi preso il Coronavirus in estate e di aver considerato l’idea di lasciare il calcio: “C’è stata la possibilità di dare l’addio e stare in campagna, dedicarmi alla mia vita di campagna. Abbiamo fatto un test che è risultato negativo e poi abbiamo rifatto il test perché la mia ragazza aveva mostrato dei sintomi al rientro dalle vacanze in Spagna. Il secondo test è risultato positivo per entrambi. Oltre all’amore per il calcio, c’era anche la salute della famiglia. E quando uno è vicino alla propria famiglia, alla propria terra…ho pensato di smettere di giocare. Aspettando che tutto questo passasse”.