Foto tratta dal profilo instagram @tokyo2020

Il presidente del Coni Giovanni Malagò ha espresso la sua opinione riguardo l’attuale situazione della preparazione alle Olimpiadi di Tokyo2020: “La città è pronta per i Giochi, ma c’è un grande punto interrogativo: il pubblico. Come è stato per il calcio o per la Nba, a mali estremi, estremi rimedi. Ci auguriamo naturalmente che questo non avvenga”. Il presidente del Coni ha poi definito tristissimo il fatto che non ci sia il pubblico agli Internazionali d’Italia di tennis, in questi giorni a Roma. Infine ha espresso la sua opinione sul calcio: “Non si è riusciti a trovare una soluzione fra le istanze legittime del mondo del calcio e quelle delle istituzioni. Si spera e si pensa di riaprire prima possibile, ma questo è legato all’evolversi della pandemia, intanto vediamo campagne abbonamenti saltate, bloccate attività di marketing e sinergie commerciali. Un danno enorme“.