Marc Marquez (foto tratta dal profilo instagram @marcmarquez93)

Marc Marquez sta ancora recuperando dall’infortunio e ancora non può stabilire una data precisa di rientro. In un’intervista ha parlato dello strano mondiale di quest’anno, con una classifica corta e nessun dominatore: “E’ un campionato strano perché sembra che nessuno voglia vincere o essere il favorito“. Il pilota spagnolo ha poi spiegato: “E’ un concetto difficile da capire dall’esterno ma se sei un pilota capisci il perché, c’è una grossa differenza tra essere un outsider e il favorito. Quando sei costretto a vincere allora le cose sono diverse. Cominciano a venirti dei dubbi sulla strategia, se correre in attacco o in difesa. Quando risali dalla seconda, terza o quarta posizione non hai niente da perdere e pensi solo ad attaccare. E’ più facile se non hai pressione e non hai niente da perdere; quando sei in testa e devi vincere allora iniziano a venirti dei dubbi e diventa tutto più difficile“.