Jorge Martin (foto tratta dal profilo instagram @88jorgemartin)

In un’intervista al sito ufficiale della MotoGP Jorge Martin ha parlato dei suoi obiettivi a breve e medio termine: “Sto cercando di arrivare in MotoGp già dal prossimo anno. Sono quasi vicino, ma ho ancora bisogno di buoni risultati per dimostrare di essere degno. Questo è il mio obiettivo. Intanto devo cercare di vincere il titolo in Moto2“. Dopo la vittoria in Austria il pilota spagnolo ha aumentato le chance di vittoria finale: “Penso che al 95% sarò in MotoGp il prossimo anno, o al massimo tra due anni. Anche perché, forse quest’anno ho la possibilità di vincere in Moto2, quindi ora sono davvero concentrato su questo obiettivo”.

LA CORSA AL TITOLO

Il pilota in sella alla Red Bull Ajo ha proseguito parlando della corsa al titolo con gli altri piloti: “La competizione di questa stagione è la stessa degli scorsi anni, è ancora lunga, ci sono molte gare. I piloti più veloci vinceranno il titolo. Ci sono molti candidati alla vittoria finale, con Marini e Bastianini tra i più forti. Ci sono anche Lowes, Bezzecchi, e Augusto che si avvicineranno sicuramente, così come Navarro, un pilota molto forte. In ogni caso mi sento in grado di lottare per il titolo fino alla fine”.