Alvaro Morata (foto tratta dal profilo instagram @alvaromorata)

Secondo il Mundo Deportivo l’Atletico Madrid avrebbe trovato un accordo con Luis Suarez sulla base di un biennale che verrebbe in parte pagato dal Barcellona. Il trasferimento sarebbe ormai prossimo per il centravanti uruguaiano, ma l’Atletico deve prima liberarsi dell’ingaggio di Diego Costa (circa 8,5 milioni di euro) e dovrebbe comunque pagare un indennizzo ai catalani che non vogliono lasciar partire gratuitamente un calciatore così importante per una diretta concorrente per il campionato. Come confermato dallo stesso direttore sportivo della Juventus Fabio Paratici, invece, la pista che portava Suarez a Torino è definitivamente tramontata. Come riportato dalla stampa spagnola l’Atletico Madrid in alternativa starebbe pensando di cedere Alvaro Morata. Ed ecco qui che entrerebbe in gioco la Juventus che, stanca di aspettare l’infinita trattativa tra Milik, Roma e Napoli e, conseguentemente, Edin Dzeko, avrebbe messo gli occhi sul centravanti spagnolo ex Chelsea che tornerebbe volentieri a Vinovo. L’Atletico Madrid ha aperto ad un prestito con diritto di riscatto ma piuttosto oneroso: circa 12 milioni di euro.