(foto tratta dal profilo instagram @officialsscnapoli)

Una buona notizia per i calciatori del Napoli: come comunicato dal club sul suo account Twitter ufficiale, “sono tutti negativi i tamponi effettuati ieri al gruppo squadra. I prossimi tamponi saranno effettuati domani pomeriggio al Training Center“. C’era preoccupazione per l’esito visto che domenica scorsa il Napoli aveva affrontato il Genoa, che successivamente aveva scoperto di avere 14 positivi tra calciatori e staff. Domani ci sarà un secondo test per il via libera definitivo.

LE PAROLE DELL’AVVOCATO FULGERI

L’avvocato del presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, Fabio Fulgeri, è intervenuto durante la trasmissione Punto Nuovo Sport Show: “Non ho notizie su azioni legali da parte del Napoli, in questo senso non mi è stato comunicato nulla. Se ci fosse comportamento doloso, si potrebbe pensare di intraprendere una strada, per ora non ho comunicazioni. Era molto seccato sul servizio di Carta Bianca, l’ultima volta che l’ho sentito. Abbiamo chiesto la rettifica, che c’è stata dopo mezzanotte in maniera molto sintetica e stiamo valutando di intraprendere azioni legali. De Laurentiis si è presentato all’Hilton senza febbre, gliel’hanno controllata più di una volta: le voci che giravano e che l’hanno diffamato erano prive di fondamento. Margini per un’azione nei confronti del Genoa? Come per ogni reato va dimostrato il dolo o la colpa grave, a me risulta che fossero negativi al tampone. Soglia limite per il rinvio delle partite? Sarà la FIGC a dover dare ulteriori linee guida. Il Napoli può chiedere lumi in ordine alla vicenda, quindi dimostrare ufficialmente le precauzioni adottate”.