Wesley Hoedt (foto tratta dal profilo instagram @wesleyhoedt14)

Wesley Hoedt deve ancora attendere prima di tornare a vestire la maglia della Lazio: arrivato a Roma lo scorso venerdì, si è chiuso in hotel in attesa delle visite mediche, inizialmente in programma sabato mattina, poi spostate ad oggi ed ora nuovamente slittate a data da destinarsi. Attualmente non risultano appuntamenti prenotati in Paideia. Il difensore olandese è il profilo che ha convinto Tare e Inzaghi, non ci sarebbero dubbi sul suo acquisto se non fosse per l’incertezza riguardo le visite mediche. Ora la Lazio deve vendere per ufficializzare gli acquisti: prima Fares, poi Hoedt. Previste le cessioni di Bastos e Wallace che per il momento, però, rimangono a Formello. Di sicuro Hoedt è ansioso di firmare e di tornare in campo con la maglia biancoceleste che ha vestito fino al 2016.