Jamal Murray (foto tratta dal profilo instagram @jmglitxh27)

Nella notte italiana si è giocata Gara-3 della finale di west conference di NBA tra Los Angeles Lakers e Denver Nuggets. I Nuggets sono riusciti a riaprire la serie (1-2) dopo aver vinto 114-106 grazie ad un super Jamal Murray (28 punti, 12 assist, 8 rimbalzi). Ai Lakers non basta la solita grandissima prestazione di LeBron James che mette a segno la ventiseiesima tripla doppia ai playoff in carriera (30 punti, 11 assist, 10 rimbalzi). Dopo essere stati in vantaggio gran parte della gara, i Nuggets toccano addirittura quota +20, ma si fanno rimontare fino al -2 dei minuti finali. La chiude Murray che guida la sua squadra ad un parziale finale di 13-8 con 8 punti consecutivi. Denver ora può sognare la rimonta.