Camila Giorgi (foto tratta dal profilo instagram @camila_giorgi_official)

Camila Giorgi si qualifica per le semifinali del Palermo Ladies Open, il Wta International che ha segnato la ripresa del tennis dopo lo stop di cinque mesi dovuto alla pandemia di Coronavirus. La Giorgi ha sconfitto la numero 25 al mondo, Dayana Yastremska in tre set (6-4 6-7 3-6) dopo quasi 3 ore di gioco e due match point annullati all’ucraina. Nel dopo partita la Giorgi ha detto: “In quel momento è cambiato tutto, ho mantenuto il mio livello di gioco ed è andata bene”. L’azzurra in semifinale incontrerà la francese Fiona Ferro che nell’ultimo turno ha superato Sara Errani, nell’altra semifinale la croata Martic incontrerà l’estone Anett Kontaveit, che nei quarti ha superato l’altra azzurra Elisabetta Cocciaretto.

ELIMINAZIONE PER LA ERRANI

Sara Errani ha perso in due set contro la francese Fiona Ferro (6-4, 6-1) senza mai entrare in partita. Queste le sue parole: “A prescindere dalla partita con la Ferro, sono contenta, è stato un buon torneo. Oggi ho faticato fisicamente, ho speso tanto a metà del primo set. Sentivo che potevo fare di più, ma il mio corpo non reagiva come volevo. La Wild Card? Ringrazio Oliviero Palma”.