La BMW Motorrad WorldSBK Team ha confermato Tom Sykes anche per il 2021: il pilota britannico affronterà dunque la terza stagione consecutiva con il team che aveva puntato su di lui nel 2019. Affiancherà Michael van der Mark che arriverà dalla Yamaha. Campione iridato nel 2013 con la Kawasaki, Sykes ha conquistato in Superbike 34 vittorie e 112 podi in 305 gare (l’anno scorso solamente quattro podi). L’anno prossimo sarà il quattordicesimo anno in SBK per il 35enne, che aveva esordito con la Suzuki nel 2008.