Foto tratta dal profilo instagram @italrugby

In seguito alle decisioni prese dal Consiglio World Rugby del 30 luglio, il Sei Nazioni ha comunicato i dettagli dei recuperi dell’edizione 2020 interrotta a causa della pandemia Coronavirus. L’Italia giocherà il 24 ottobre all’Aviva Stadium contro l’Irlanda a Dublino e il 31 ottobre allo Stadio Olimpico ospiterà l’Inghilterra. Sono state confermate anche le date per i recuperi del torneo femminile che prevedono Irlanda-Italia nel weekend 23-25 ottobre, Italia-Inghilterra tra il 30 ottobre e l’1 novembre, Italia-Scozia tra il 4 e il 6 dicembre. Il torneo U20, invece, non verrà terminato e non sarà determinato nessun vincitore per l’edizione 2020. Sono inoltre attese ulteriori informazioni su un ipotetico torneo autunnale che sostituisca i classici test-match, considerate le tante limitazioni per gli spostamenti intercontinentali. Il torneo dovrebbe essere composto dalle 6 squadre del Sei Nazioni più altre due nazionali europee.

https://www.instagram.com/p/CDgl3eJoEe1/