Sebastian Vettel (foto tratta dal profilo instagram @vettelofficial)

Sebastian Vettel ha parlato ieri a margine del Gran Premio di Spagna chiuso al settimo posto: “Cosa dovremo fare per migliorarci? Il mio parere non è più importante, penso. Questa stagione è molto complicata, la macchina è quella che è ma tutti dobbiamo rimanere uniti per provare a fare il meglio. Non è giusto catalogare questa stagione come negativa e stop, lo sappiamo tutti, dobbiamo cercare di cambiare le cose. Le abbiamo provate tutte e in quella fase ho pensato che avremmo potuto correre un rischio perché non avevamo nulla da perdere. Oggi essere doppiati ci ha aiutati, la gara è stata più corta e questo ci ha permesso di salvare le gomme con un giro in meno. Ma in fin dei conti non penso nemmeno che abbia fatto differenza l’incomprensione via radio”. Durante la gara, infatti, è stato registrato un dialogo molto acceso tra il pilota tedesco e Adami sulla strategia da adottare: “Ho chiesto al team cosa avremmo potuto fare. Il messaggio è stato ‘spingi forte’ e poi mi è stato detto di fare il contrario. Quello è stato un momento un po’ strano ma oggi la nostra posizione realisticamente era la decima e con un po’ di fortuna siamo arrivati settimi prendendo buoni punti“.

https://www.instagram.com/p/CD9Qq4-Bdcj/