Charles Leclerc (foto tratta dal profilo instagram @scuderiaferrari)

Al termine del Gran Premio di Spagna di Formula 1 di ieri, Charles Leclerc ha espresso tutta la sua delusione per il ritiro a causa di un problema al motore: “Questa è più o meno l’immagine degli ultimi weekend perché non siamo abbastanza forti. Che si tratti di motore o di aerodinamica il nostro non è un pacchetto generale forte, dobbiamo lavorare“. Il pilota monegasco ha poi proseguito parlando dell’episodio che lo ha portato al ritiro: “Cosa è successo nella penultima curva? Mi si è spenta completamente la macchina, non solo il motore ma tutte le luci della macchina. Spegnendosi si sono bloccate le gomme posteriori e sono andato in testacoda dopodiché ho sganciato le cinture e sono riuscito a partire ma ormai eravamo già ventesimi. E’ un peccato”.

Così il pilota monegasco su Instagram: “La Top 5 era alla nostra portata oggi. Purtroppo la macchina si è spenta nell’ultima chicane. Indagheremo da dove proviene il problema. Gara positiva per il resto ma siamo ancora lontani da dove vogliamo essere. Alla prossima gara