Foto tratta dal profilo instagram @tourdepologne

La prima tappa del Giro di Polonia di ciclismo è stata segnata da un tragico incidente che ha coinvolto diversi corridori. Sono diversi i corridori feriti che sono stati trasferiti all’ospedale, tra questi il più grave è l’olandese Fabio Jakobsen, attualmente in coma farmacologico in via precauzionale. Lo sprinter sarebbe andato ad impattare contro le transenne per poi rimanervi incastrato ed essere travolto da altri corridori.

LA DINAMICA

Dylan Groenewegen avrebbe spostato la traiettoria e allargato il gomito per chiudere la via al rivale in rimonta, poi entrambi sono caduti. Tra i coinvolti nell’incidente anche un giudice di gara e un fotoreporter, oltre ai corridori Jasper Philipsen, Marc Sarreau e Damien Touzé. La giuria ha poi assegnato la vittoria a tavolino allo sfortunato Jakobsen, mentre Groenewegen è stato squalificato.