Lionel Messi (foto tratta dal profilo instagram @fcbarcelona)

L’emittente argentina Tyc Sports ha lanciato la bomba: Lionel Messi avrebbe comunicato al Barcellona la volontà di andare via ed eventualmente di voler avvalersi della clausola che gli permetterebbe di risolvere il contratto a fine stagione. Il nuovo allenatore dei blaugrana, Ronald Koeman, avrebbe provato nei giorni scorsi a convincere la Pulce, ma senza successo.

LA CLAUSOLA

Il numero 10 argentino avrebbe usato il fax per comunicare al club la sua decisione di lasciare la Catalogna e di volersi avvalere della clausola che lo libererebbe gratuitamente. Ma sul valore della clausola ci sono tante cose da chiarire: la clausola in questione sarebbe scaduta lo scorso 31 maggio, ma con la pandemia di Coronavirus e lo slittamento della stagione fino ad agosto, Messi potrebbe costringere il club blaugrana a trattare per un’eventuale separazione. Il fuoriclasse argentino ha attiva sul contratto una clausola rescissoria da 700 milioni di euro fino al 30 giugno 2021. E’ a questo punto molto probabile una guerra legale tra il calciatore e la società.