Thomas Muller (foto tratta dal profilo instagram @esmuellert)

Nel corso di un evento per un’azienda tedesca, Thomas Muller è tornato a parlare del clamoroso 8-2 nel quarto di finale di Champions contro il Barcellona: “Mi congratulo con il nostro preparatore atletico. Faccio un esempio. Ci stavamo riscaldando da 10 minuti quando il Barcellona è sceso in campo per riscaldarsi. Erano molto rilassati. Questo non significa nulla. La partita sarebbe anche potuta finire diversamente, ma penso che si sia visto quanto fossimo affamati“. Il centrocampista del Bayern Monaco e della Nazionale tedesca ha poi proseguito parlando del possibile trasferimento di Lionel Messi: “Messi è uno dei migliori giocatori del pianeta, almeno degli ultimi 100 anni. Un cambiamento può essere interessante per il mondo del calcio. Tranne per i tifosi del Barcellona. Nessuno lo critica. Al contrario, sono curioso di vedere quali nuovi percorsi intraprenderà. Al Bayern? Ho parlato un paio di volte con il nostro CFO e penso che non possiamo fare niente a riguardo“.