Novak Djokovic (foto tratta dal profilo instagram @djokernole)

In un’intervista al quotidiano serbo ‘Zurnal, Novak Djokovic, numero 1 al mondo, ha dichiarato che non è sicuro di partecipare agli US Open: “Non sono sicuro che giocherò gli Us Open. Sicuramente non andrò a Washington, mentre la partecipazione a Cincinnati è legata al successivo Slam”. Ora come ora, ha continuato, è concentrato sugli eventi europei: “Per ora sono sicuro di giocare Madrid, Roma e il Roland Garros“. Infine ha speso due parole sulle polemiche delle scorse settimane scatenatesi sull’Adria Tour, il torneo organizzato da Nole stesso in alcune città balcaniche che ha causato la positività al coronavirus per diversi tennisti: “Sembra una caccia alle streghe, qualche grande nome deve essere considerato il colpevole di tutto“.