Golden State Warriors (foto tratta dal profilo instagram @stephencurry30)

Una seconda “bolla” a Chicago sarebbe un’ipotesi che la Nba starebbe seriamente valutando per le otto squadre rimaste fuori dai play-off. Secondo Espn, infatti, la Federazione starebbe trattando con l’associazione dei giocatori per un mini-torneo estivo a Chicago a settembre.

I dettagli del torneo sarebbero ancora in fase di discussione, mentre le otto squadre sarebbero gli Atlanta Hawks, gli Charlotte Hornets, i Chicago Bulls, i Cleveland Cavaliers, i Detroit Pistons, i Golden State Warriors, i Minnesota Timberwolves e i New York Knicks.

Michele Roberts, direttore esecutivo dell’associazione giocatori, starebbe insistendo affinché si segua lo stesso protocollo delle 22 squadre impegnate nei play-off ad Orlando, e con lui ci sarebbe anche il commissario, Adam Silver.