Sebastian Vettel (foto tratta dal profilo instagram @vettelofficial)

A fine 2020 scadrà il contratto con la Ferrari dopo sei anni, ma Sebastian Vettel continua a non sapere cosa farà nel 2021: “Il mio futuro continua ad essere aperto, non è ancora stato deciso nulla. Anche a distanza di un anno, molto è ancora possibile“.

IPOTESI RACING POINT

In molti stanno discutendo di un sempre più probabile matrimonio tra il pilota tedesco e Racing Point (che dal 2021 si chiamerà Aston Martin). Il figlio del proprietario, Lance Stroll, ha il posto assicurato, ma sembrerebbe che esista una clausola di rescissione nel contratto di Sergio Perez. Da qui l’idea di portare un campione del mondo nel team. Intanto Vettel non si sbilancia: “L’unica cosa certa: proverò tutto fino alla fine della stagione per far uscire la Ferrari dall’attuale crisi“.